La Pasqua è una festa religiosa molto sentita, ed è la più importante per i Cristiani, che, negli ultimi anni, la stanno riscoprendo anche dal punto di vista delle decorazioni.

Decorare la casa per Pasqua può essere un’ottima idea, soprattutto allo scopo di celebrare al meglio la festa e l’inizio della Primavera, due momenti belli di rinascita e di celebrazione della vita.

Ecco qualche idea legata alle decorazioni fai da te per Pasqua per chi voglia cimentarsi in questa piccola impresa.

Le decorazioni per le uova

Le uova sono uno dei simboli massimi della Pasqua, in quanto rappresentano la nascita e la rinascita. Sarà possibile decorare le uova in modi diversi, utilizzando le classiche tempere oppure i colori-gesso, che daranno un bellissimo effetto al guscio.

Inoltre, si potranno realizzare piccoli personaggi usando le uova: si dipingerà la faccina sul guscio e si potranno anche aggiungere degli accessori, come cappellini, ghirlande e manine da attaccare all’uovo per renderlo ancora più simpatico e originale.

Si potrà anche fare un albero di Pasqua appendendo le uova di polistirolo ad una serie di rami che potrete inserire in un vaso oppure direttamente nella terra, rappresentando la primavera.

Le decorazioni floreali

Creare una decorazione floreale per la casa sarà davvero semplice e vi consentirà di ravvivare davvero ogni stanza in attesa della festa.

Potrete prendere una ghirlanda formata da semplici rametti e aggiungere i fiori inserendone lo stelo tra i rami. Potrete anche creare una ghirlanda fiorita partendo dalle basi in polistirolo, che potrete foderare con la stoffa e poi potrete aggiungere fiori e pulcini per rappresentare la Pasqua.

Potrete appendere le ghirlande nella parte esterna della vostra casa, ma anche all’interno, per renderla più bella e viva.

Le decorazioni di carta

Potrete anche decidere di utilizzare la carta per decorare la vostra casa, ad esempio dipingendo delle figure pasquali, come uova e pulcini, e poi utilizzandole come sottopiatti per il pranzo della festa.

Potrete anche creare in questo modo dei biglietti di auguri per i vostri ospiti di tipo personalizzato.

Anche la carta regalo sarà adatta e potrete usarla come cornice per le vostre creazioni. Allo stesso modo, potrete usare la carta per realizzare dei bellissimi fiori da utilizzare come centrotavola oppure come elementi decorativi da distribuire all’interno delle diverse stanze della vostra casa.

La stoffa

Infine, la stoffa sarà un materiale davvero versatile da poter usare per realizzare delle decorazioni per la Pasqua. Ad esempio, con ago e filo, e un po’ di colla a caldo, potrete realizzare delle uova in pannolenci da appendere al vostro albero di Pasqua oppure all’interno di tutta la casa.

Potrete anche fare delle tovagliette pasquali, scegliendo una stoffa in colori neutri e aggiungendo delle applicazioni a tema, come quelle che rappresentano i conigli e i fiori, oppure pulcini.

Con la stoffa e i nastri, infine, potrete ricoprire sia le uova vere sia quelle di polistirolo per realizzare delle decorazioni davvero belle e originali.

Così non sarete più a corto di idee per le vostre decorazioni per Pasqua.

Condividi
Articolo precedenteCassettiera per ufficio: offerte su Amazon
Articolo successivoOsservazioni al piano urbanistico, qual è la loro natura?
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive