Le pareti color verde menta consistono in una gradazione di verde molto chiara, quasi tendente all’azzurro. Una tinta che al giorno d’oggi è ormai ampiamente diffusa, rivelandosi assai piacevole. Il massimo quando si desidera optare per un rinnovamento delle pareti di arredo interno. Per donare un tocco di brillantezza e vivacità ad alcuni locali è una mossa azzeccata. 

Verde menta

Verde menta

Pareti color verde menta: le caratteristiche chiave e perché contattare Il Portale dell’imbianchino

Quasi a voler richiamare il senso dell’olfatto, il verde menta si dimostra una nuance particolare. Rimanda ad una pianta quale la menta ricca di importanti proprietà. E le cui foglie presentano uno spessore caratteristico. Ricorrere alla tonalità consente di donare freschezza all’ambiente; specialmente nei mesi primaverili ed estivi, quando il desiderio di rinnovarlo si fa molto più forte.

Per questo in tanti hanno già chiamato il Portale dell’Imbianchino. Chi si mette in contatto con un nostro operatore è quasi certamente già consapevole degli alti standard qualitativi raggiunti. Non ci accontentiamo del compitino, ma alziamo continuamente l’asticella, alla continua ricerca della perfezione. Perciò se sei interessato, ma hai comunque dei dubbi che sia la scelta giusta, contattaci. Saremo lieti di riservarti consigli ad hoc, appositamente pensati in relazione al tuo caso specifico. Qui ci “limiteremo” ad affrontare le pareti color verde mente in via generale. 

Tra le tinte più gradevoli e versatili in circolazione

Anzitutto, siamo in presenza di una delle tinte più gradevoli in circolazione e versatili. Si può, infatti, sposare a differenti stili di arredo. La cromatura può rappresentare un modo energico oppure dolce per rinnovare qualsiasi ambiente casalingo. Sarà necessario adottare gli accostamenti migliori, affinché la sua verve non venga spenta, bensì valorizzata. Uno dei punti di forza consiste nella possibilità di realizzare spazi gradevoli e confortevoli alla vista. Con un sapiente uso del verde menta, esso è abbinabile a nuance tipo: 

  • argento; 
  • blu; 
  • denim; 
  • grigio;
  • nero;
  • rosa. 

Laddove si ritenga che per i muri della propria abitazione sia una scelta troppo azzardata, ci sono degli accorgimenti. È accostabile ad ambienti quali i mobili in legno della cucina o per generare atmosfere briose come un living contemporaneo. Ciò agire da sfondo ad un quadro moderno o ad un’opera artistica di pregio. 

Cucina 

In un contesto qual è quello della cucina il verde menta è ben gestibile. Dona un’irresistibile sensazione di freschezza, provvidenziale soprattutto in una stanza dove tipicamente ci si orienta verso palette semplici. Insomma, se l’obiettivo è evitare la banalità, siamo sulla strada giusta. È davvero stuzzicante proporlo in un’ambientazione che si vuole realizzare in conformità alla moda dello stile shabby chic. Una tinta capace di regalare eleganza e romantiche atmosfere. Impiegato per dipingere i pensili e i mobili, il verde menta può essere ciò che fa al caso tuo. 

mobile della cucina color verde menta

mobile della cucina color verde menta

Soggiorno

Il contrasto cromatico con gli arredi in vimini è un’idea applicabile magnificamente in soggiorno. Una proposta da valutare pure da chi vive in un luogo marittimo. Raffinato e affascinante se sfoggiato in un ampio soggiorno, dove classico e contemporaneo si fondono. La scelta dei tendaggi e dei complementi d’arredo andrà pensata con attenzione. Comunque ne varrà la pena: la resa finale sarà sicuramente sorprendente! 

Altrimenti, perché non avvalersi della tinta per i rivestimenti delle sedute ed alcuni complementi di arredo? Il contrasto con i muri totalmente bianchi si rivelerà davvero invitante, per una continua luminosità. 

 

Bagno

Locali chic, tipo le toilette che paiono provenire da fine Ottocento, hanno il verde menta fra le tonalità ideali. Il retrogusto vintage e l’ottenimento di un locale soft sarà garantita.  

Se, però, hai una propensione per la modernità, potrai abbinare sanitari e vasca da bagno a pareti in verde menta. Una combinazione davvero stimolante. Fantastico l’accostamento delle pareti in verde mint con il soffitto bianco, nel momento in cui si vuole sperimentare. E ancora, per vivere la zona notte in maniera completa, pure durante il resto della giornata, sarà congruo. Un ambiente vivace ed energico è possibile con questa colorazione alternativa. 

 

Pareti color verde menta per una piccola zona studio

Hai la possibilità di allestire una piccola zona studio? La proposta della parete di fondo può rivelarsi un modo giovanile ed elegante per arredare.  

Come avrai avuto modo di capire, le pareti color verde menta sono la proposta ideale in varie circostanze. Sanno essere moderne e al contempo raffinate, denotando una personalità dalle mille sfaccettature, peculiarità della nostra epoca. 

Scegli l’imbianchino nella tua città

Milano

Roma

Torino

Palermo

Napoli

Bergamo