Edilizia scolastica

Edilizia scolastica, l’argomento che preoccupa le famiglie italiane ed in molti casi anche gli studenti. E’ ormai risaputo che in Italia le scuole, nate in vecchia data, necessitano di interventi rapidi ed importanti.

Edilizia scolastica, l’avvio dei lavori dopo anni di richieste

Edilizia scolastica, finalmente dopo anni di richieste e in alcuni casi anche di incidenti che hanno messo a rischio gli studenti è stato dato il via alle verifiche. Sono quindi partiti tutti gli interventi necessari a garantire lo svolgimento delle lezioni in edifici sicuri.

Il tutto ha avuto inizio nel Comune di Campobasso e se ne sta occupando propriol’edilizia Scolastica del Municipio. Si è partiti in largo anticipo anche se ormai manca sempre meno, per assicurare il normale svolgimento delle attività didattiche.

Sarà controllato lo stato della manutenzione di elementi e strutture, poi ovviamente saranno svolte le normali verifiche ai servizi di rete, strutturali ecc per eliminare rischio di crolli in caso di eventi sismici.

Ad occuparsi del tutto è al momento l’ingegner Antonio Abbazia, responsabile del servizio manutentivo con la collaborazione del geometra Michele Di Maio. Saranno oggetto di controllo anche

-controsoffittature,

-infissi,

-recinzioni,

-cancelli,

-gradini,

-pavimentazioni,

-solai.

In questo modo dovrebbero essere evitati episodi di sfondellamenti, evento già avvenuto in un’aula di 20 metri quadrati con intonaco spesso tre centimetri.

Tutti gli interventi di edilizia scolastica devono e dovranno continuare ad essere orientati verso scelte che possano garantire la massima salvaguardia delle persone.

Condividi
Articolo precedenteBonus ristrutturazione: non valido in caso di affitto
Articolo successivoRifiuti speciali, dati in crescita e situazione allarmante in Italia
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive