Antincendio

Antincendio, le cose stanno cambiando, giorno 21 maggio è stata presentata la bozza con le nuove disposizioni per la prevenzione degli incendi. Gli impianti di climatizzazione dovranno essere sottoposti a controlli periodici proprio per prevenire il rischio incendi.

Antincendio, attività sottoposte a rigidi controlli

Le nuove disposizioni dovranno essere applicate sia alla progettazione che alla costruzione, che alla manutenzione degli impianti. Soggette a tutto questo saranno tutte le attività sia nuove che vecchie che dovranno attenersi al nuovo regolamento.

Impianti con fluidi non ed infiammabili in fase di sostituzione

Tutti gli impianti che seguono le norme antincendio e che richiedono l’utilizzo di fluidi frigorigeni non infiammabili o infiammabili e non tossici saranno sostituiti. Questi potranno infatti usufruire solo di fluidi classificati A1 o A2L secondo la norma ISO 817.

Ovviamente è di fondamentale importanza che la progettazione, l’installazione, l’esercizio e la manutenzione siano stati eseguiti a regola d’arte. In caso diverso, l’attività in questione dovrà movimentarsi per sostituire nel più breve tempo possibile per evitare di andare incontro a pesanti multe.

Ma tutto questo non basta. Perchè da questo momento in poi sarà necessario anche il possesso del manuale di uso e manutenzione. Fino ad ora non è mai stato richiesto o addirittura obbligatorio, adesso lo è e deve anche essere predisposto in lingua italiana dal responsabile tecnico dell’impresa di installazione dell’impianto. Il tutto in accordo alle previsioni della normativa vigente. E’ fondamentale anche che l’attività sia in possesso del piano dei controlli, delle verifiche e delle operazioni di manutenzione.

 

 

Condividi
Articolo precedenteRistrutturazione in centro storico, molte cose potrebbero cambiare
Articolo successivoSport Bonus 2019 ecco cosa fare per ottenerlo
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive