piano casa 2019

Il piano casa, e tutte le disposizioni collegate, hanno subito delle proroghe e delle estensioni in moltissime regioni italiane.

In alcuni casi sono state previste delle novità, mentre in altri il piano casa è stato semplicemente prorogato rispetto a quello precedente, senza innovazioni rilevanti.

Vediamo che cosa è stato previsto per la Sicilia e la Calabria.

Il piano casa 2019 per la Sicilia

Per quanto riguarda la Sicilia, la Regione ha deciso di prorogare il piano casa fino al 31 dicembre del 2020.

In questo è stata prevista la possibilità di un ampliamento volumetrico fino al 20% rispetto agli immobili residenziali, e fino al 15% per quelli produttivi.

È stato previsto anche un premio di cubatura fino al 35% per gli interventi di sostituzione edilizia. Con queste disposizioni è consentito un ampliamento, oppure una demolizione e ricostruzione di edifici, in deroga alle norme urbanistiche e ai diversi regolamenti edilizi vigenti.

Questo con l’eccezione rispetto alle previsioni per le distanze minime e per le altezze massime.

Il piano casa 2019 per la Calabria

Anche in Calabria il piano casa è stato prorogato nella sua validità fino al 31 dicembre 2020.

In questo caso sono state previste delle possibilità di ampliamento e di sostituzione edilizia. I premi volumetrici, però, in questo caso sono stati ridotti dal 35% fino al 30%.

Questo anche perché sono stati previsti incentivi maggiori per i lavori che permettono l’adeguamento sismico degli edifici.

Inoltre, è stato previsto un premio del 10% in funzione del livello di sostenibilità ambientale.

 

Condividi
Articolo precedenteSistemi fototermici, quali i bonus compresi
Articolo successivoPiano casa 2019, le novità per Marche, Molise e Toscana
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive