Ecobonus 2019

La legge di Bilancio 2019 prevede diverse proroghe a livello dei bonus e delle detrazioni dei quali i contribuenti potranno usufruire anche durante il nuovo anno.

Tra questi si fa rientrare anche l’ecobonus 2019, sempre con caratteristiche ed indicazioni che andranno riconosciute prima di avanzare la richiesta stessa.

Ecobonus 2019, quali le caratteristiche

La  proroga dell’ecobonus 2019 è stata effettuata sino al 31 dicembre del nuovo anno.

Esso riguarda tutti gli interventi di efficientamento energetico, e la proroga riguarda sia la detrazione del 65% sia quella per la quale era già stata prevista una riduzione della percentuale dal 65% al 50%.

La detrazione del 65% è ancora prevista per tutta una serie di interventi, tra i quali rientrano: l’installazione dei pannelli solari, la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernali con quelli dotati di caldaie a condensazione che siano almeno di classe A, la sostituzione degli impianti esistenti con nuovi micro-cogeneratori e così via.

La detrazione inferiore, del 50%, riguarderà gli interventi relativi all’acquisto e alla posa in opera di finestre che comprendano anche gli infissi, l’acquisto e la posa in opera di schermature solari, la sostituzione di impianti di climatizzazione invernali, l’acquisto e la posa in opera di impianti invernali con quelli dotati di generazione di calore che utilizzino le biomasse combustibili.

Per ogni tipo di intervento, quindi, bisognerà controllare se lo stesso rientri nella categoria individuata e se, quindi, sia possibile ottenere la detrazione sperata, suddividendo le stesse in due scaglioni a livello di percentuali.

Condividi
Articolo precedenteBorgo San Dalmazzo, al via lo Sportello Unico per l’Edilizia
Articolo successivoEdilizia ad Agrigento, un decennio disastroso
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive