Detrazione 50%

Detrazione 50% per tutti coloro che installeranno le colonnine di ricarica in edifici e locali esistenti in caso di ristrutturazione edilizia. La proposta arriva direttamente da Legambiente per promuovere la ‘green mobility’.

Secondo l’associazione ambientalista da quest’anno in poi dovrebbe essere attiva la regola del “chi inquina paga” ed infatti la proposta dell’incentivo dovrebbe avere proprio questo scopo di funzionamento.

Tutti i privati che decideranno di installare le colonnine elettriche nei condomini o nei locali o nei garage di loro proprietà usufruiranno della detrazione del 50% delle spese da recuperare in circa 10 anni.

Detrazione 50% e auto elettriche in aumento

La proposta di Legambiente circa la detrazione 50% a quanto pare potrebbe davvero tramutarsi in pratica perchè la direttiva 2018/844/UE sulla prestazione energetica nell’edilizia prevede proprio che gli Stati membri adottino delle misure che abbiano lo scopo di semplificare le procedure amministrative per poi accedere agli incentivi per l’installazione delle colonnine.

Le colonnine a questo punto dovrebbero trovarsi in tutti gli edifici di nuova costruzione, mentre non vi è alcun obbligo e vincolo per gli edifici esistenti e per tutti coloro che hanno richiesto permessi di costruire entro il 10 marzo del 2021.

Sarà infatti dal 1° gennaio 2018 che la costruzione dei nuovi edifici sarà vincolata alla predisposizione di queste nuove infrastrutture elettriche per la ricarica dei veicoli.

Secondo i rapporti che sono già stati elaborati, in Italia a fine 2017 vi erano più o meno 2.750 punti di ricarica pubblici a norma ben 750 rispetto al 2016, a questo punto possiamo confermare che i dati sono destinati ad aumentare entro breve tempo anche perchè il numero delle auto elettriche è recentemente triplicato.

Condividi
Articolo precedenteMessa in sicurezza solai principale priorità edilizia
Articolo successivoMutui verdi ed efficienza energetica
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive