La perfetta copertura del vostro tetto sarà molto importante, in quanto vi consentirà di proteggere la vostra casa dalle intemperie e anche dal caldo estivo. La tegola canadese sarà una delle scelte più sensate da prendere in considerazione in alcune situazioni, questo sia per le sue caratteristiche, sia per ciò che questo tipo di elemento può offrire in termini di efficienza e di prestazioni a chi lo voglia installare.

Che cos’è la tegola canadese

Con l’espressione tegola canadese si vogliono indicare tutti quegli elementi che vengono utilizzati per realizzare delle coperture in legno e per le case in legno.

Proprio per il fatto di provenire dalla tradizione di un Paese che vede la presenza di molte di queste strutture, la tegola canadese è sicuramente adatta a tutto ciò che riguardi il legno nella costituzione delle case.

Le caratteristiche delle tegole canadesi

Le tegole canadesi non sono costituite da un solo strato ma, invece, sono piuttosto complesse dal punto di vista della loro composizione.

Esse, infatti, sono costituite da una serie di strati differenti, composti da materiali non organici. Una tegola canadese potrà esperire in modo perfetto la sua funzione anche perché verrà resa impermeabile grazie all’utilizzo del bitume, un elemento che, sicuramente, evita che l’acqua possa penetrare negli strati inferiori.

Inoltre, in alcuni casi, sempre allo scopo di rendere le tegole canadesi più impermeabili si avrà una copertura esterna costituita da ardesia.

Le tegole canadesi si possono usare in diverse situazioni, e per applicazioni di tipo differenziato.

Quando usare la tegola canadese

Dal punto di vista dell’utilizzo pratico, si è già accennato alla possibilità di usare le tegole canadesi per le strutture in legno.

Approfondendo ancora di più l’uso delle tegole canadesi, si può indicare come queste siano adatte anche a tetti con una forte pendenza. Infatti, esse si applicheranno a pendenze anche superiori al 15% e non sono state individuate pendenze al di sopra delle quali tali tegole abbiano problemi a livello di resa.

Questo perché essendo le tegole canadesi fissate attraverso l’uso di chiodi allo scempiato, non sarà possibile, per esse, prevedere dei movimenti “spontanei”.

Ecco che, quindi, le tegole canadesi diventano la soluzione ottimale per ogni tipo di copertura che sia costituita a falde.

Inoltre, le tegole di questo tipo sono molto leggere: un metro quadro di tegole canadesi avrà un peso di circa 10 chilogrammi, contro i 28 chilogrammi delle classiche tegole in laterizio.

I prezzi della tegola canadese

La tegola canadese può avere prezzi differenti a seconda del tipo di materiale e della finitura che si potrà vedere applicata alla stessa.

Per set da circa 15 tegole canadesi si può andare a spendere un ammontare che potrà variare dai 20 ai 25 euro. Si potranno scegliere non solo le tegole ma anche i loro colori e anche il tipo di copertura da utilizzare per rendere la tegola canadese ancora più resistente ed idrorepellente.

Per capire la spesa che dovrete affrontare, quindi, dovrete fare qualche calcolo, prendendo in considerazione la misura della tegola canadese e la superficie da ricoprire.

 

Condividi
Articolo precedenteBonifica amianto, in arrivo un nuovo finanziamento
Articolo successivoBonus ed ecobonus, cos’è previsto dalla Legge di Bilancio
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive