La bonifica amianto potrà essere incentivata grazie alla previsione di un nuovo finanziamento che consentirà di portare avanti interventi importanti sotto questo punto di vista.

Si tratta di ben 6 milioni di euro, grazie ai quali sarà possibile finanziare la progettazione degli interventi di eliminazione dell’amianto, presente ancora in molti edifici pubblici.

Per consentire l’assegnazione delle risorse è stato pubblicato il bando che darà la possibilità di ottenere il denaro necessario agli interventi.

Cosa prevede il bando

Per la bonifica amianto è stato emanato un apposito bando che consentirà di collocare correttamente i finanziamenti, i quali sono destinati sia alla progettazione, preliminare e definitiva, sia a tutti gli interventi concreti di rimozione e di smaltimento di questa sostanza pericolosa.

Per ogni intervento si potranno ottenere finanziamenti totali non superiori a 15 mila euro. Ogni Ente avrà la possibilità di presentare una richiesta singola per il finanziamento, che dovrà essere riferita alla progettazione di un intervento, il quale potrà anche riguardare più edifici.

Sono previsti anche dei casi di esclusione dal finanziamento, i quali comprendono le situazioni qui indicate:

  • Tutte le spese per la progettazione di interventi di ripristino, di realizzazione di strutture sostitutive e per la loro successiva messa in opera;
  • Le spese per gli incarichi di progettazione preliminare, e anche definitiva, che fossero già stati conferiti all’ammissione al finanziamento;
  • Le spese per l’acquisto di bei, materiali e mezzi sostitutivi;
  • Le spese per la progettazione di interventi realizzati già prima della pubblicazione del bando, o anche prima della comunicazione riferita alla concessione dei contributi;

 

 

Condividi
Articolo precedenteAbusivismo edilizio, una banca dati sarà presto attivata
Articolo successivoTegola Canadese: definizione, modelli e prezzi
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive