Volete aprire un B&B in Italia e vorreste anche avere qualche idea per arredare la casa, che funzionerà da struttura per gli ospiti, in modo elegante e particolare? I punti da tenere in considerazione sono pochi e semplici e vi consentiranno di avere il risultato sperato in termini di sobrietà e di ricercatezza.

Come arredare le camere da letto

In un B&B in Italia le camere da letto costituiscono sicuramente uno degli elementi fondanti della struttura dedicata agli ospiti.

Dovrete iniziare dal letto, che dovrà essere comodo, essenziale e avere un buon materasso. Anche la biancheria da letto dovrà essere adeguata: evitate i colori troppo chiari e preferite le fantasie sobrie per il copriletto, mentre per le lenzuola privilegiate tessuti che possano essere tranquillamente candeggiati e sanificati, per garantire la massima igiene.

Prevedete anche la presenza di due comodini, che saranno molto graditi dai vostri ospiti, con una lampada per uno. Inserite anche un armadio nel quale sia possibile riporre vestiti e scarpe, oppure le valigie, in modo comodo e funzionale.

La presenza di una specchiera e di una scrivania faranno il resto:  i vostri ospiti inizieranno a sentirsi benvoluti già a partire da questi piccoli elementi.

Potrete, inoltre, decidere di dare uno stile preciso al vostro B&B: potrete avere un tema oppure seguire la linea discreta dell’eleganza più sobria.

Ad esempio, potrete scegliere i fiori come tema, e assegnarne uno diverso ad ogni stanza, oppure gli elementi, come terra, aria, acqua e fuoco. In questo modo avrete certamente delle linee guida per individuare il tipo da arredo da inserire, e anche i colori verso i quali orientarvi.

Per quanto riguarda le decorazioni, cercate di non esagerare per non fare l’effetto “casa della nonna”. A seconda dello stile del B&B e del luogo nel quale si troverà la struttura potrete optare per decorazioni differenti.

I quadri a tema agricolo andranno bene per una struttura che si trovi in campagna, mentre quelli  dedicati al mare saranno perfetti per un B&B che si trovi vicino alle spiagge. Per le strutture poste in città d’arte potrete anche inserire stampe dei monumenti o delle opere più famose.

Come arredare il bagno

Una delle stanze che più vengono valutate dagli ospiti dei B&B è sicuramente il bagno. Questo dovrà, ovviamente, essere pulito ed avere tutti gli elementi per essere considerato in regola secondo le norme vigenti, come le maniglie per i disabili e l’eventuale allarme.

A seconda dello stile delle stanze potrete accordare anche l’arredo e le decorazioni per il bagno. Per una stanza shabby chic potrete avere un bagno con mobili di legno apparentemente antico, con colori chiari ed elementi che provengano dalla natura, come la lavanda e le spighe.

Per le strutture che si trovino al mare potrete usare i colori più accesi che richiamino l’acqua, e aggiungere degli elementi decorativi che richiamino la spiaggia, come vasetti riempiti con sabbia e conchiglie.

Inoltre, ricordatevi di dotare il bagno di tutte le comodità: dovranno essere presenti gli asciugamani, dei piccoli detergenti, la carta igienica e anche un apposito cestino.

 

 

Condividi
Articolo precedenteBando periferie, al via la fase attuativa
Articolo successivoCostruzione di una piscina, quale il titolo necessario?
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive