siporex

Siporex: cos’è

Il Siporex è un materiale edile particolarmente apprezzato e utilizzato per le costruzioni. Si tratta di un particolare calcestruzzo, che si differenzia da quello normale poiché è costituito da cemento e da sabbia silicea ed è quindi aerato;  fu inventato da un gruppo di ricercatori svedesi per un’industria cementizia. La polvere di alluminio in quantità tra il 5% e l’8% del volume, attiva il processo di lievitazione dell’impasto, necessario alla formazione dei pori che si riempiono d’aria conferendo proprietà isolanti al materiale così ottenuto.

Il Siporex si presenta sotto forma di blocchi a forma di parallelepipedo, forato o non, con un volume complessivo pari ad almeno 5500 centimetri cubici. In commercio questi blocchi possono presentare lungo le facce laterali un profilo ad incastro e ciò ne facilita e ne velocizza la posa in opera; inoltre è possibile trovare blocchi di Siporex ricurvi per particolari strutture di design come ad esempio le pareti curve.

Dove viene utilizzato

Per quanto concerne gli utilizzi più comuni di questo materiale, i blocchi di Siporex sono indicati per la realizzazione di:

  • pareti divisorie;
  • tramezzi;
  • strutture per mobili in muratura;
  • cabina armadio;
  • cucina in muratura;
  • bagno in muratura.

Vantaggi

Il Siporex è un materiale dalle caratteristiche eccezionali che offre diversi vantaggi quali:

 

  • Buona resistenza meccanica: il passaggio in autoclave induce la reazione che dà origine al calcio silicato idrato che conferisce la necessaria resistenza meccanica per poter essere utilizzati anche per realizzare strutture portanti. Questa resistenza può variare in base alla polvere di alluminio che viene impiegata nell’impasto.

 

  • Bassa massa volumica: questa caratteristica rende i blocchi molto leggeri e quindi estremamente maneggiabili.Tutto ciò ovviamente rende rapide e molto economiche le operazioni di posa in opera dei blocchi.

 

  • Elevato potere termoacustico: le pareti che vengono realizzate con il Siporex bloccano il flusso di calore in entrata ed in uscita dalla casa e le onde sonore incidenti. In questo modo le abitazioni saranno calde in inverno e fresche in estate ed acusticamente isolate in un ampio range di frequenze.

 

  • Buona resistenza al fuoco: le pareti in blocchi Siporex bloccano le fiamme mantenendo il loro isolamento per tempi ragionevolmente lunghi e non sprigionano fumi e gas tossici.

 

  • Ottima lavorabilità: i blocchi di Siporex, grazie alle loro caratteristiche, possono essere facilmente tagliati, sagomati, arrotondati, limati, fresati etc. Ciò li rende adatti a svariate lavorazioni.

 

  • Buona permeabilità al vapore: La natura microporosa dei blocchi blocca l’acqua meteorica ma nel contempo consente di ottenere una ottima traspirabilità. Ciò consente al vapor acqueo che si accumula nell’abitazione, di defluire facilmente e rapidamente verso l’esterno senza condensarsi sulle pareti fredde. Condizione che in altri casi darebbe problemi di umidità.

 

  • Basso costo: il Siporex può essere acquistato a circa 10 euro al mq per blocchi aventi dieci cm di spessore. Ad esempio, un blocco di Siporex da 25cmx60cm,avente spessore di dieci centimetri, può essere acquistato ad un costo di circa 1,5 euro.

Svantaggi

Eccessiva friabilità: uno dei pochi svantaggi del Siporex è la sua eccessiva friabilità. Caratteristica che lo rende poco adatto all’installazione di mensole e generalmente a sopportare viti e tasselli.