Controtelai Scrigno

Vi piacerebbe poter isolare un ambiente della vostra casa senza perdere metri quadri preziosi? Sicuramente una soluzione ottimale in questi casi è costituita dai controtelai Scrigno e dalle loro porte scorrevoli a scomparsa, che consentono di dividere le stanze senza dover rinunciare alla loro ampiezza.

In particolare, questi controtelai, che danno la possibilità di accedere a soluzioni differenti, da quelle più semplici sino a quelle più sofisticate, saranno applicabili alla vostra casa facilmente e con una procedura che potrà portarvi via un po’ di tempo ma che vi darà grandi risultati.

Come funzionano i controtelai Scrigno?

A seconda del modello, i controtelai Scrigno possono ospitare da una a più porte scorrevoli a scomparsa. Grazie alle istruzioni dettagliate che vengono fornite all’acquirente nel momento in cui questo si occupi di preferire la marca Scrigno per la propria casa, si potrà capire come agire.

Dopo l’incasso del controtelaio nella parete sarà possibile montare la porta scorrevole a scomparsa e iniziare a suddividere gli ambienti nel modo più congeniale possibile rispetto alle vostre esigenze. Si possono esaminare nel dettaglio i diversi modelli di controtelai Scrigno per comprendere in quale modo essi abbiano la possibilità di adattarsi alla vostra casa.

 Le tipologie di controtelai Scrigno

Ad ogni tipologia di controtelaio Scrigno corrisponde una soluzione per recuperare spazio e per dividere gli ambienti. Si inizia dal modello Base di spessore medio e con una sola porta scorrevole a scomparsa, ottimo per dividere due stanze con la massima privacy e senza ridurre la sua abitabilità.

Per vani più grandi è presente anche il modello Base Doppio, con due porte, ottimo anche per le porte a vetri per poter accedere all’esterno oppure per andare su un terrazzo o un grande balcone. Granluce, invece, accorpa insieme due porte scorrevoli sovrapposte, per avere la massima praticità con il minimo ingombro.

Il modello Remix è ottimo, anche in questo caso, per le porte a vetri e per tutte le porte scorrevoli più sottili, mentre con il modello Pratico sarà possibile inserire due porte per chiudere due stanze differenti in un unico vano: praticamente il sistema migliore per non occupare spazio in più e avere il massimo confort!

Il modello Applauso è di tipo scorrevole e ripiegabile, in modo da poter avere una porta molto lunga ma non certo ingombrante, mentre il modello Surprise è fantastico per tutti coloro che vogliano delle porte modulabili dal design unico.

Per tutti coloro che abbiano pareti irregolari, magari curve, si potrà utilizzare il modello orbitale, capace di dare un tocco di originalità alla vostra casa oppure al vostro ufficio.

Recuperare spazio con i controtelai Scrigno

Perché i controtelai Scrigno e le sue porte scorrevoli sono in grado di farvi recuperare spazio? Innanzitutto perché non dovrete avere ad disposizione i metri necessari per aprire e chiudere una porta normale e potrete porre nelle vicinanze dell’ingresso anche elementi decorativi o di arredamento utili, come un letto, una scrivania oppure un vaso, senza temere di distruggere tutto alla prima apertura.

Per il montaggio sono presenti le istruzioni e, a seconda del modello di controtelaio, potranno servirvi da poche ore ad un paio di giorni per concludere il lavoro. Nel caso in cui non abbiate specifiche competenze il consiglio è quello di farvi aiutare da un muratore oppure da una ditta che si occupi di cartongesso. In questo modo, con una piccola spesa, avrete un risultato davvero perfetto.

 

Condividi
Articolo precedenteControtelai Scrigno: come applicarli
Articolo successivoRealizzare un soppalco, necessario il permesso di costruire
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive