bagno chimico
bagno chimico

Per bagno chimico si intende uno speciale sanitario Wc in grado di creare una bagno anche dove non è possibile defluire le acque nere a causa di una mancanza delle rete fognaria. Generalmente è formato da due parti, la parte superiore che è composta dalla seduta e contiene le così dette acque bianche ovvero quelle che servono per il classico risciacquo. La parte inferiore del bagno chimico invece è formata da un contenitore ove sono riposti degli speciali composti chimici in grado di sciogliere le scorie.

La parte superiore del bagno chimico è collegata e la parte inferiore facilmente scollegabili e ricollocabili per agevolare la naturale pulizia. Il bagno chimico in genere pesa circa quattro kilogrammi da vuoto, mentre le dimensioni standard sono 35 x 40 x35 e contengono dai 10 ai 20 kg di acqua. Il peso da pieno del bagno chimico può arrivare fino a 35 kilogrammi. Infine ricordiamo che alcuni modelli di bagno chimico hanno delle ruote nella parte inferiore che servono per facilitare il trasporto.

I composti chimici hanno la funzione di rendere più fluidi i materiali organici depositati facendo in modo di rendere facilmente smaltibili le acque nere.

Funzionamento del bagno chimico

Il bagno chimico progettato per sopperire a tutte i posti dove non vi è possibilità di allacciarsi alla rete fognaria viene impiegato maggiormente nelle barche, nei camper e nelle tende da campeggio. La prima cosa da fare per far funzionare il bagno chimico è quella di riempire il serbatoio dividendo le acque bianche dai composti chimici. Dentro il Wc si trovano le istruzioni per l’esatto funzionamento che prevede la diluizione attraverso due litri d’acqua con l’apposito liquido per bagni chimici posto nella parte inferiore. Infine basterà rimontare il serbatoio con il resto del wc e riempire il serbatoio superiore per il risciacquo con circa 20 litri d’acqua ed unire l’altro apposito liquido. A questo punto sarà possibile poter usufruire del bagno.

Il completo riempimento delle acque di scarico del bagno chimico è segnalato da un’apposita spia a led rossa che si accende quando bisognerà provvedere allo svuotamento delle acque nere.

Costo del bagno chimico

In commercio esisto diversi modelli e svariati prezzi di bagni chimici. Generalmente bisognerà tener presente che un bagno chimico economico costa in media meno di 100,00 euro, mentre i modelli più evoluti arrivano a costare fino al triplo.