banco concordo Sesto
banco concordo Sesto

Un nuovo Bando di Concorso privato è stato pubblicato grazie alla sua promozione da parte della Spa Milano Sesto, che si sta occupando di quella che sarà la riqualificazione delle aree chiamate Ex Falck proprio a Sesto San Giovanni.

Il Bando di Concorso vuole, quindi, portare certamente alla trasformazione di questa parte della città, che appartiene al novero di quelle parti dell’Hinterland milanese che vennero originariamente destinate all’industria ma che, oggi, andrebbero riconvertite per evitare che la dismissione delle strutture porti, come spesso accade, al degrado. La gara dovrà individuare quello che sarà il migliore progetto di edilizia convenzionata che si potrà realizzare in concreto e che prenderà un’area totale di 13.500 metri. Il progetto, inoltre, si inserirà in quello più grande che l’architetto Renzo Piano sta mettendo a punto per Milanosesto.

Chi vincerà la gara potrà avere a disposizione 950 mila euro per iniziare la progettazione e la realizzazione concreta di quanto semplicemente delineato nella fase iniziale. Infatti, l’investimento totale riguardante questo progetto supera i 19 milioni di euro.

Le fasi del Bando di Concorso a Sesto San Giovanni

Il Bando di Concorso seguirà, come sempre accade, alcune fasi che si rendono necessarie allo scopo di individuare non solo il progetto migliore, ma anche quello più concreto e realizzabile. In una prima fase si sceglieranno, tra tutte quelle giunte, 15 proposte: tra queste ne verranno selezionate cinque che verranno successivamente ammesse al secondo grado del concorso stesso.

Durante la seconda fase si passerà alla valutazione della bontà dei cinque progetti che abbiano superato la prima parte della selezione. Per proporre i propri progetti sarà necessario affrettarsi: il termine ultimo è quello del 30 settembre 2017, dopo il quale, nella prima metà di ottobre, la giuria inizierà la sua fase di prima selezione.

 

Condividi
Articolo precedenteCome Costruire un Muro di Mattoni da soli facilmente
Articolo successivoStucco veneziano: cos’è, come applicarlo, storia e Fai da Te
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive