quattro barattoli vernice
quattro barattoli vernice

L’importanza dei colori negli ambienti interni

Cambiare il colore delle pareti e personalizzare gli ambienti, permette di dare nuova vita alla casa. In questa scelta possono influire un insieme di variabili quali il gusto personale, i trend del momento che possono incentivare l’uso di determinate nuance, e vari studi relativi all’illuminazione e alla psicologia.

In ogni caso la scelta della colorazione utilizzata all’interno degli ambienti racconta chi sono coloro che li vivono e le loro esigenze. Cambiare la colorazione degli spazi interni è anche un modo per trasformare in maniera relativamente economica l’abitazione, senza modificare gli arredi.

I colori possono influire sulla percezione dello spazio?
Sì! Alcune colorazioni possono rendere un ambiente più spazioso, mentre altre più raccolto e accogliente. Anche dal punto di vista energetico, alcune colorazioni possono dare una sensazione di calore maggiore rispetto ad altre. In sintesi, i colori influenzano le nostra percezione dello spazio che ci circonda, quindi non devono essere analizzati solo dal punto di vista estetico.

Illuminazione
L’illuminazione naturale e quella artificiale della casa possono essere molto rilevanti nella scelta della colorazione migliore delle pareti. Nel caso in cui la stanza sia poco illuminata e orientata e nord è più opportuno optare per dei colori caldi, mentre nel caso contrario in cui sia molto luminosa, si possono utilizzare anche delle nuance fredde o neutre.

Ambienti della casa
Per ogni ambiente della casa è preferibile optare per determinate colorazioni anche in base all’utilizzo che si fa abitualmente di quello spazio. Nei luoghi come soggiorno, cucina e ingresso è preferibile optare per colori caldi che incentivino la comunicazione e l’attività, mentre nelle camere da letto, luoghi di relax e preferibile l’uso di nuance fredde che incentivino il riposo.

Colori e psiche
La scelta dei colori degli ambienti della casa è rilevante anche da punto di vita psicofisico. La cromoterapia per esempio ci permette di comprendere quando i colori influenzino i nostri stati d’animo e la nostra salute fisica.

Per esempio, osservare per vari minuti delle colorazioni calde come il rosso può causare aumento del battito cardiaco e renderci più attivi, mentre le nuance fredde come il blu sono calmati e donano rilassamento.

La scelta dei colori dei nostri ambienti è data dal gusto personale di ognuno, ma un occhio esperto e attento può aiutarci a mixare le varie nuance al fine di ottenere la soluzione migliore dal punto di vista estetico, illuminativo e psicofisico.

Affidarsi ad un professionista del campo come per esempio un imbianchino , ci premette di sfruttare tutti i benefici che il colore buon dare alla nostra vita, anche all’interno degli ambienti privati e familiari come l’abitazione in cui viviamo.