Sismabonus

Sismabonus, da adesso sarà possibile ricevere il bonus anche comprando casa con contratto di permuta. L’Agenzia ha dato delle spiegazioni importanti in merito.

Sismabonus per case antisismiche in permuta

Sismabonus da oggi disponibile anche nel caso della permuta. Si potrà quindi fare accesso al sismabonus per l’acquisto di case antisismiche anche nel caso di vendita dell’unità immobiliare. La detrazione non utilizzata in tutto o in parte è trasferita all’acquirente persona fisica dell’unità immobiliare.

Inoltre secondo la nuova legge, gli acquirenti di case antisismiche possono optare per la cessione del corrispondente credito alle imprese che si sono occupate degli interventi.

Ovviamente in questo caso la cessione non può essere effettuata ad istituti di credito e intermediari finanziari.

Il credito che corrisponde alla detrazione può essere ceduto ai fornitori o ai privati purchè abbiano avuto a che fare con l’origine della detrazione.

Tutto questo non ha a che fare con il rapporto di parentela. Il contribuente non ha quindi alcun diritto di acquisire il credito spettante ad un parente nemmeno se fosse la madre. Di conseguenza la madre non ha il diritto di acquisire il credito spettante alla figlia.